Onestamente, entrare in una discussione non è divertente per nessuno. Ma se sei sensibile, anche una piccola lotta con un amico può sembrare la fine del mondo. E imparare come de-escalation un argomento quando sei incline a sentimenti feriti gravi non è un compito facile. Fortunatamente, i professionisti della salute mentale sono abituati a questo, e hanno alcuni trucchi fantastici sulle maniche che ti lasceranno un po 'più resistente la prossima volta.

Quando sei sensibile, i combattimenti sono davvero terrificanti. "Le persone sensibili tendono ad affrontare argomenti con un alto livello di intensità emotiva, in particolare l'ansia e la difensività", ha detto a Bustle Chelsea Hudson, LCPC, fondatore e terapista autorizzato di Cityscape Counseling, PC. "Per una persona sensibile, le discussioni sono spesso i loro peggiori incubi perché il conflitto è percepito dal loro sistema nervoso come eccessivamente minaccioso". E rimbalzare dal conflitto può essere particolarmente difficile se si tende a prendere le cose nel calore del momento a cuore.

La buona notizia è che ci sono un sacco di trucchi per l'abbandono dei conflitti che funzionano anche per le anime più sensibili. Imparare a ridurre i conflitti fa tre grandi cose, secondo Hudson; migliora la connessione aumentando il rispetto, aumenta la fiducia costruendo una sana assertività e aumenta le possibilità di una buona soluzione garantendo una prospettiva equilibrata. Chi non vorrebbe quello?

Ecco 10 modi per ridurre l'escalation di un argomento, anche se sei una persona sensibile, secondo gli esperti.

1 Ricorda di convalidare l'esperienza dell'altro

Se sei sensibile, sai che i sentimenti sono una componente importante di tutta questa situazione. Con questo in mente, cerca di tenere d'occhio come si sente anche l'altra persona. E anche quando non sei d'accordo con loro, è utile se lo fai mai invalidando i loro sentimenti.

"Inizia il conflitto convalidando i sentimenti dell'altra persona o lodandoli con qualcosa di positivo", dice Hudson. "La convalida abbassa sempre le difese di una persona e aumenta la probabilità che siano aperte a sentirti perché saranno meno inclini a prendere in considerazione i loro pensieri cercando di costruire una difesa. Puoi iniziare la conversazione dicendo ' Apprezzo davvero quanto sia disposto e aperto a dedicare del tempo alla tua giornata per avere questa discussione con me. "Anche se questo passaggio avviene all'inizio di una discussione, può aiutare a riportare le emozioni dell'altra persona a un posto più sano Da lì, voi due potete esplorare ciò di cui avete bisogno.

2 Impara quelle dichiarazioni "I"

Questo suggerimento è importante per tutti da usare, ma è particolarmente importante se sei sensibile e hai la tendenza a diventare reattivo.

"Familiarizzare con dire 'Sento

.' invece di "mi fai sentire". "Dice Hudson, che ti aiuterà a parlarti e metterti in contatto con i tuoi sentimenti, evitando allo stesso tempo di irritare l'altra persona con la colpa.

"Mentre sono una tecnica di ascolto attivo comune, le affermazioni" I "funzionano, perché comunicano agli altri che stai ascoltando e aiutano te, la persona sensibile, a riassumere i tuoi pensieri prima di rispondere, " Dr. Ili Rivera Walter, matrimonio autorizzato e terapeuta di famiglia, racconta Bustle. Nessuno vuole una lotta disordinata, e le dichiarazioni "io" aiutano a pulire un po 'le cose.

3 Impara gli spunti non verbali

Se sei sensibile, ci sono buone probabilità che tu possa ferire facilmente i tuoi sentimenti con il tono della voce, e con parole taglienti. Quindi, gli esperti suggeriscono, prendi quell'istinto e usalo su te stesso.

"Guarda il tuo linguaggio del corpo e il tono della tua voce: i non verbali comunicano in modo più potente dei verbali", dice Hudson. "Se il tuo linguaggio del corpo e il tono non corrispondono alle tue parole, apparirai insincero. Usa un tono gentile e rilassato e una postura rilassata ... Rilassare la tua postura può anche segnalare al tuo cervello di calmare le tue emozioni." Inoltre, una volta che impari a comportarti in questo modo, è possibile che anche la persona con cui stai litigando la rispecchierà. È più difficile urlare a qualcuno, dopo tutto, chi non sta urlando di nuovo.

4 Stick To Facts

Se sei sensibile, c'è la possibilità che tu abbia anche una tendenza all'iperbole. E mentre questo tratto della personalità può farti divertire alle feste, può rendere le tue lotte molto, molto peggio. Quindi impara a mantenere i tuoi combattimenti basati sui fatti.

"Attenersi ai fatti ed evitare frasi estreme come" tu sempre "o" non hai mai ", " dice Hudson. "Se ti attieni ai fatti e non esageri la tua posizione, allora non c'è niente contro cui l'altra parte possa discutere ... Se tu dici 'non mi aiuti mai a pulire la casa', il tuo partner potrebbe dire 'Sì, sì, Ho tirato fuori la spazzatura due settimane fa. " Ma se invece dici "la scorsa settimana, ho buttato fuori la spazzatura ogni notte", se questo è un dato di fatto, il tuo partner non può opporre resistenza. " Questa abilità non solo attenuerà i momenti particolarmente volatili di una discussione, ma manterrà anche i combattimenti dal deragliare in tutto altri soggetti del tutto.

5 Usa il respiro come un'ancora

Quando le emozioni stanno andando fuori controllo in modo particolare, puoi usare il tuo corpo per ingannare te stesso in uno stato di desquamazione.

"Usa il tuo respiro come un'ancora per aiutare a regolare le [tue] emozioni e rimanere presente durante una discussione ... Durante l'argomento, se noti le tue emozioni aumentare, fai qualche respiro profondo, prestando davvero attenzione all'aria che riempie il tuo polmoni, guardando il tuo petto che cade e si alza ", dice Hudson. Questa tecnica è un modo fisico per accedere alla chiarezza di cui hai bisogno per una serie di altre tecniche di de-escalation.

Una volta regolato il respiro, fai del tuo meglio per mantenere la tua strategia in rotta. "Stai calmo e calmo nel tono e nel contegno, riconosci che le emozioni forti sono spesso paura, confusione o incomprensione da parte dell'altra persona", Joshua Klapow, Ph.D., psicologo clinico e conduttore di The Kurre e Klapow Show racconta Bustle. E respira.

6 Scopri cosa c'è sotto la tua rabbia

Se tutto ciò che senti è rabbia, non chiari pensieri o anche empatia, può essere difficile capire dove andare dopo in una discussione. Ma una volta raggiunto questo punto, gli esperti suggeriscono, significa che è un momento importante per verificare se stessi.

"Scopri cosa c'è sotto la tua rabbia (di solito è una combinazione di paura, vergogna, tristezza o dolore). Quando sai come ti senti, è più probabile che tu lo comunichi in modo chiaro e assertivo, " Sara Stanizai, una psicoterapeuta autorizzata e il proprietario di Prospect Therapy, racconta Bustle. Una volta che hai capito cosa sta succedendo sotto tutte le emozioni torrenziali, puoi decidere cosa è meglio per te in termini di terminare il combattimento.

7 Scopri cosa ti serve e Voice It

Una volta che hai trovato la radice della rabbia, il passo successivo è sapere di cosa hai bisogno per far sparire la rabbia. È un po 'come la differenza tra protestare per il solo scopo di protestare, o protestare e aggiungere una potenziale soluzione.

Questo è particolarmente critico, perché spesso i combattimenti non funzionano in questo modo e ciò può portare a confusione. "Parla di ciò di cui hai bisogno invece di esprimere ciò di cui non hai bisogno: le persone rispondono meglio quando chiedi loro qualcosa invece di chiedere loro di smettere di fare qualcos'altro", dice Stanizai. Quindi trova un modo per ri-inquadrare le tue preoccupazioni e vedere come reagiscono in quel momento.

8 Chiedi alle domande sull'altra persona

Mentre un po 'di desquamazione consiste nel capire ciò di cui hai bisogno, gran parte di esso è fare in modo che tu capisca anche i bisogni dell'altro. E questo non accadrà se non li ascolti e fai domande quando sei confuso.

"Invece di assorbire tutte le emozioni negative - chiedi alla persona di cosa si arrabbiano esattamente", dice il Dr. Klapow. "Sposta la conversazione dal sentire i movimenti per comprendere i fatti, ciò comporterà le forti emozioni e le toglierà dalla persona sensibile". Per fare questo, però, fai attenzione a chiedere il giusto tipo di domande e il modo giusto.

"Chiedi chiarimenti, domande aperte. Le domande aperte iniziano con" come, quando, perché, dimmi di più, aiutami a capire ", dice la dottoressa Danielle Forshee, dottoressa di psicologia e assistente sociale clinico autorizzato. Questo trucco ti impedirà di formulare ipotesi o di ferire inavvertitamente i sentimenti della persona di più, anziché di meno.

9 Riassumi cosa dicono di loro

Se ancora non riesci a capire con cosa esattamente vuole la persona con cui stai combattendo (o perché mai lo vorranno), puoi provare a comportarti come un "traduttore di rabbia" non-Keegan-Michael Key. Prendi in mano ciò che dicono e ripeti loro come capisci.

"Riassumere ciò che una persona arrabbiata dice a loro, aiuterà la persona a sentirsi come li ha sentiti, li ha convalidati e ha capito cosa hanno detto", afferma il dottor Forshee. "Questa è una tattica naturale per allentare la tensione: riassumere la persona non significa che tu sia d'accordo con loro." Inoltre, se c'è stato un errore, o forse non significavano realmente ciò che hanno detto, questa è un'opportunità per scoprirlo. Quindi è una piccola grande abilità avere tutto intorno.

10 prenditi una pausa se ne hai bisogno

Tutti hanno sentito dire "non andare a letto arrabbiato", ma quell'atteggiamento non deve significare combattere per sempre, anche quando non ce la fai più o non è più produttivo. "Se hai bisogno di una pausa per riprendere te stesso e / oi tuoi pensieri, fai una pausa", dice a Bustle Julie Williamson, terapista di Abundant Life Counseling St. Louis, LLC. "Fai sapere alla persona che questa conversazione è importante per te e che devi raccogliere i tuoi pensieri. Assicurati di programmare un momento per tornare alla conversazione più tardi per risolvere l'argomento."

Questo non significa che devi andare al completo Marshall e Lily e mettere in pausa le tue lotte quando fanno troppo male, ma significa che hai la capacità di fare le cose in un modo che funzioni meglio per te. "Comprati un po 'di tempo dicendo' Ho bisogno di un po 'di tempo per pensarci, ' o 'Non sono pronto a parlarne adesso'. Questo può darti un po 'di spazio mentale per essere chiaro e non sentirti sopraffatto dalle reazioni o dalle emozioni degli altri ", dice Stanizai. Assicurati di essere tornato più tardi, altrimenti le cose si complicheranno di nuovo.

Se sei sensibile, potresti odiare i combattimenti, ma nessuno può evitarli del tutto. Quindi è fondamentale trovare i modi per ridimensionarli in modo efficace, ma non eccessivamente emotivo. Fortunatamente, questi suggerimenti e trucchi sono estremamente utili e potrebbero renderti le cose più facili a lungo termine. Migliori capacità comunicative e meno sentimenti feriti. Chi non vorrebbe quello?