Giugno è il mese dell'orgoglio: 30 giorni di festival, marce e grandi quantità di brillantini. Sebbene i riflettori siano stati formati sulla comunità LGBTQ questo mese, tutti sono invitati a partecipare alle celebrazioni. Innanzitutto, il miglior punto di partenza è diventare un alleato migliore. Le parti dell'orgoglio sono le migliori feste, nel mio non così umile parere, ma non è terribilmente giusto godersi i festeggiamenti senza riconoscere le difficoltà di essere LGBTQ. Dopotutto, la discriminazione è la ragione per cui il mese dell'orgoglio esiste in primo luogo.

Le marce di orgoglio in realtà sono iniziate come un modo per commemorare le rivolte di Stonewall più di 40 anni fa. A quei tempi, la discriminazione LGBTQ era incoraggiata in molti ambienti, e bar gay in città come New York venivano spesso chiusi con le più scuse. Quando la polizia ha fatto irruzione nello Stonewall Inn di Manhattan una trentina di volte nell'estate del 1969, il 28 giugno sono scoppiate rivolte, scatenando una serie di dimostrazioni che alcuni considerano le fondamenta del moderno movimento per i diritti degli omosessuali. Nel corso degli anni, è diventato consuetudine celebrare l'orgoglio LGBTQ a giugno come un cenno alle rivolte.

Oggi, il Pride Month è un'occasione per guardare indietro fino a che punto siamo arrivati ​​in un tempo relativamente breve. Sfortunatamente, ci sono ancora dei progressi da fare, come dimostra l'incapacità del Presidente Trump di dichiarare ufficialmente il mese di giugno. Quindi mentre festeggi questo mese, assicurati di fare uno sforzo per essere un alleato migliore della comunità LGBTQ. Qui ci sono 19 piccoli modi per farlo.

1. Scopri in cosa consiste ciascuna delle lettere in LGBTQ. La vita non ti lancia alcun quiz pop, ma come dovresti essere un alleato se non hai familiarità con le identità racchiuse nella comunità LGBTQ?

2. Prestare attenzione a quanto spazio occupi in una conversazione. Se di solito sei tu a parlare, fai un passo indietro e lascia che l'altra persona abbia il microfono metaforico.

3. Non trattare bar gay come lo zoo, commentando tutto ciò che li rende diversi. Sono solo luoghi in cui rilassarsi, proprio come qualsiasi altro bar, e le persone LGBTQ non esistono per il tuo divertimento.

4. Condividi gli articoli scritti dai giornalisti LGBTQ sui social media.

5. Ascolta le persone quando parlano di essere LGBTQ. Non dare per scontato che tu sappia tutto dell'esperienza di un amico solo perché sei stato lì per una parte di esso.

6. Fai acquisti in aziende LGBTQ-friendly. Meglio ancora, se sai da qualche parte è di proprietà di un membro (o dei membri) della comunità, spendi i tuoi soldi lì.

7. Dona a organizzazioni non profit focalizzate su LGBTQ come il True Colour Fund, che lavora per porre fine ai senzatetto dei giovani LGBTQ.

8. Impara a non essere sulla difensiva quando sei criticato.

9. Evita di presumere di conoscere la sessualità o l'identità di genere di qualcuno fino a quando non l'hanno menzionato personalmente. Sareste sorpresi di quanto spesso le persone assumano quel genere di cose basate su indizi arbitrari come outfit o tagli di capelli.

10. Se conosci qualcuno che è incinta, non preoccuparti se il loro bambino è un maschio o una femmina. Sesso e sesso biologico sono concetti diversi.

11. Se nella tua vita c'è una persona LGBTQ, scrivi un post sui social media che celebra la loro esistenza, ma assicurati che riguardi quella persona, non te stesso.

12. Se vedi la discriminazione LGBTQ in azione, dì o fai qualcosa per fermarla. Anche le celebrazioni del Pride non sono spazi del tutto sicuri.

13. Incoraggia anche i tuoi amici ad essere migliori alleati.

14. Leggi la storia LGBTQ, anche se si tratta solo di alcuni articoli di Wikipedia.

15. Non esagerare se una persona LGBTQ ti chiede di uscire. Non è diverso da una persona eterosessuale che fa lo stesso, e non è come se qualcuno ti costringesse a dire di sì.

16. Smetti di usare "gay" come un insulto. Perché è ancora una cosa?

17. Usa pronomi preferiti. Se non sei sicuro delle preferenze di qualcuno, chiedi.

18. Leggi un libro di un autore LGBTQ. Meglio ancora, leggi diversi.

19. Metti in pratica questi suggerimenti al di fuori del mese dell'orgoglio. I tuoi amici e familiari LGBTQ meritano il rispetto.