Anche il più solare, Kimmy Schmidt-iest di noi può sentirsi a volte nelle discariche a volte - a volte sentirsi depresso a causa di problemi personali o eventi mondiali fa parte dell'esperienza umana, purtroppo. Tuttavia, a volte un umore persistentemente scuro può essere più che solo il prodotto finale di una brutta giornata o settimana - può anche essere un segno che hai la depressione clinica, un vero problema di salute mentale. Ma a volte, capire se sei effettivamente clinicamente depresso o semplicemente triste per qualcosa può essere sorprendentemente difficile.

Solo un medico può diagnosticare formalmente la depressione clinica. Ma i professionisti della salute mentale hanno sviluppato una serie di criteri e sintomi diagnostici per la depressione e il loro controllo può aiutarti a capire se è necessario prendere un appuntamento per quel medico. L'Istituto Nazionale di Salute Mentale definisce la depressione come una condizione che implica "persistenti sentimenti tristi, ansiosi o" vuoti "o" sentimenti di disperazione ... pessimismo ... senso di colpa, inutilità o impotenza "che" interferiscono con il quotidiano " vita e [causa] dolore sia per te che per quelli che ti vogliono bene. " La depressione è molto più di una semplice irritazione dopo una settimana difficile: è una vera condizione medica che non "va via da sola".

Continua a leggere per imparare tre segni che ti aiuteranno a distinguere la depressione da un cattivo umore - e ricorda, sei l'unico che può dire come ti senti veramente. Non lasciare che amici o familiari ti convincano che stai solo avendo un brutto umore o una "settimana di riposo" quando sai che sta succedendo qualcosa di più. Se stai vivendo la depressione, meriti di essere in grado di ottenere aiuto e cure - e non dovresti mai sentirti in imbarazzo o vergognarti.

1. La tua tristezza non va via dopo pochi giorni

Mentre molti di noi potrebbero immaginare che una persona depressa si senta triste tutto il giorno tutti i giorni, la maggior parte delle persone che soffrono di depressione clinica provano qualcosa chiamato "episodi depressivi" - periodi di depressione estrema spesso caratterizzati da difficoltà di sonno, mancanza di energia e sentimenti coerenti di disperazione, tristezza e senso di colpa. Perché un episodio depressivo può finire per conto suo senza un intervento professionale, può essere facile scambiarlo per un "cattivo umore" molto lungo.

Ma la depressione è diversa - mentre un cattivo umore potrebbe farti vedere la vita oscuramente per un po ', la depressione è quasi come una macchina da moto perpetua. Un cattivo umore è tipicamente determinato da qualcosa di specifico - come una rottura o una grande battuta d'arresto professionale - e generalmente migliorerà in modo incrementale col passare del tempo e ti metti la distanza tra te e qualsiasi altra cosa scateni il tuo cattivo umore.

Ma un episodio depressivo non seguirà necessariamente lo stesso schema; gli episodi depressivi possono essere innescati da qualcosa di grosso come una rottura, ma possono anche essere innescati da qualcosa di piccolo o addirittura nulla. E un episodio depressivo di solito non diminuisce di giorno in giorno, come un cattivo umore legato alla situazione; può rimanere lo stesso, o persino approfondire.

Quindi, se il tuo "cattivo umore" sembra essere sproporzionato a qualsiasi battuta d'arresto che hai vissuto, o non è migliorato dopo un lungo periodo di tempo (i criteri diagnostici standard sono spesso di due settimane), allora potresti voler contattare il tuo dottore per parlare se stai vivendo un episodio depressivo.

2. Il tuo stato d'animo non può essere sollevato con Pick-Me-Up

Trasformare un cattivo umore in giro spesso può essere semplice come guardare un divertente programma televisivo o fare una passeggiata nel tuo quartiere preferito. Ma la depressione clinica non può essere calpestata, aspettata, conquistata attraverso l'applicazione liberale della pizza o trattata con una qualsiasi delle altre tattiche che potremmo impiegare per sentirsi meglio dopo una brutta giornata.

Dal momento che la depressione è una malattia, piuttosto che una reazione razionale agli eventi negativi della tua vita, generalmente non può essere curata introducendo eventi positivi nella tua vita - quindi non può essere risolta con dolcetti o divertimento più di un soffio al cuore potrebbe essere trattato con un gelato e un Blu-Ray of Runaway Bride . In realtà, una perdita di interesse per le cose che hai usato per godere è uno dei sintomi più comuni della depressione clinica.

Le persone affette da depressione clinica di solito richiedono l'aiuto di un professionista della salute mentale - i trattamenti per la depressione possono comportare farmaci, terapia del linguaggio, terapia comportamentale cognitiva o una combinazione di uno qualsiasi di questi metodi - piuttosto che una semplice stimolazione positiva per sentirsi meglio. Quindi, se le cose che normalmente sollevano il tuo stato d'animo ora non fanno ammaccature, vale la pena esaminare se potresti soffrire di depressione.

3. Ti senti fisicamente male

Non tutti coloro che sperimentano la depressione hanno sintomi fisici, ovviamente - ma molti pazienti riportano che i loro episodi depressivi sono accompagnati da cambiamenti nel loro appetito, nei loro schemi di sonno e nella loro libido. Molte persone depresse sperimentano anche mal di testa, mal di stomaco, dolori casuali, problemi digestivi e persino sensazioni di pigrizia così intense che possono essere difficili da spostare. Quindi, se ti senti fisicamente malato sopra sentirsi triste, senza speranza o emotivamente sconvolto, ma sappi che i tuoi dolori non sembrano avere una causa fisica, considera se questo potrebbe essere più di un cattivo umore.

Anche se tutte queste cose sembrano familiari, ciò non significa che tu abbia la depressione - ma se lo fai, non c'è bisogno di sentirsi senza speranza, perché non sei assolutamente solo. Ogni anno, negli Stati Uniti, 14, 8 milioni di persone soffrono di depressione, ovvero il 6, 7% della popolazione, il che la rende una delle patologie più comuni nel paese. Quindi se ti senti questi sintomi in questo momento, o se ti sei sentito poco a poco ultimamente, non vergognarti di trovare un medico con cui parlare della tua salute mentale, tanto è disponibile l'aiuto e ti sentirai molto meglio una volta l'hai capito.