Pensa veloce, hot shot: qual è la prima cosa che ti viene in mente quando senti la parola "seno"? Simpatiche cupole di grasso che sembrano piuttosto belle? Organi affascinanti che possono creare cibo gratis per piccoli umani? Noduli di piacere sessuale fantastici?

Ognuna di queste risposte, oltre a dozzine di altre, sono corrette, ma nel mondo in generale, il sentimento che regna sui seni sembra essere "così intrinsecamente sexy e pericoloso che dobbiamo regolarli come se fossero cocaina farmaceutica". In quale altro modo potresti spiegare il recente tumulto di una bufala secondo cui il tabloid britannico The Sun avrebbe smesso di pubblicare foto topless di modelli sulla sua infame "Pagina 3"? O il fatto che negli Stati Uniti, la topless pubblica femminile è ancora al 100% illegale in Utah, Tennessee e Indiana, e la legge è oscura o incoerente sull'argomento in quasi una dozzina di altri stati? Nella maggior parte delle percezioni pubbliche, i seni non sono altro che tentazioni sessuali, tanto accattivanti quanto pericolose.

Certo, se tu sei il proprietario di un paio di bei pezzi di una signora, sai che non è neanche lontanamente l'intera storia. Non solo i seni sono duri (chiedi a chi è allattato) e i veicoli per il piacere sessuale personale (chiedi a chiunque abbia avuto un orgasmo dal gioco del capezzolo) - il tabù culturale su di loro li rende strumenti di protesta e cambiamento, per chi lotta contro tutto dall'allattamento al seno vieta il sessismo nelle arti.

Le nostre tette possono essere fuorilegge totali - c'è un grande precedente storico per spingere le tue ragazze a fare qualsiasi cosa, dalle guerre di protesta contro le quali ti opponi a fare una dichiarazione sulle donne nel mondo dell'arte - e le tre ribellioni basate sulle tette dimostrano che puoi usa le tue tette per combattere il potere - proprio ora.

Le tue tette possono combattere per i diritti delle madri che allattano

Allattare un bambino è la cosa più naturale del mondo. Come, letteralmente, è un fenomeno naturale che procede allo sviluppo di innovazioni umane come la parola, il concetto di "sé" e la carriera di James Van Der Beek. Ma anche se 46 stati e il Distretto di Columbia garantiscono il diritto di una donna di allattare in pubblico, le madri che allattano sono ancora infastidite, vergognose e hanno detto di coprirsi durante l'allattamento in tutto il luogo, dai grandi magazzini e parchi di divertimento ai rifugi per senzatetto e all'università graduazioni.

Ma le tette non prendono scherzi come questo sdraiati - invece, sono scesi in strada. Negli ultimi anni, madri che allattano stufe di essere informate di allattare al seno in un bagno pubblico o di nascondersi dalla vista pubblica hanno organizzato alleanze pubbliche "infermieri" dappertutto, incluso un evento che ha visto le mamme curare in oltre 200 negozi Target in tutto il mondo. il paese nello stesso giorno. Un evento da infermiera presso un'Antropologie di Los Angeles ha riunito insieme 100 madri per protestare, e altre infermiere sono scese in un ristorante di Friendly in Connecticut, nell'hotel di Claridge a Londra e altrove.

E le proteste sono state più che drammatiche - hanno ottenuto risultati. Nel caso di Anthropolgie, ad esempio, la direzione ha emesso delle scuse e ha osservato che l'assistenza infermieristica era consentita in tutti i suoi negozi, e i manifestanti di Target non hanno incontrato resistenza da parte della direzione in nessuno dei negozi.

Le tue tette possono assumere Facebook e Instagram

Facebook e Instagram sono i luoghi in cui ci connettiamo con il mondo, documentando e condividendo le nostre vite sia con gli amati più stretti che con alcuni strani adolescenti che vivono forse in Danimarca (come abbiamo iniziato a seguirli di nuovo?). E a volte, le nostre vite coinvolgono il seno - dalle foto di mastectomia che celebrano un trionfo sul cancro al seno, alle foto di maternità che celebrano la maternità recente, alle foto di vacanza in topless che celebrano quanto sia bello essere in vacanza, le foto delle nostre tette sono spesso necessarie per raccontare la storia della nostra vita in pieno. Ma per anni, qualsiasi scatto del genere sarebbe immediatamente stato contrassegnato sulle piattaforme dei social media e potenzialmente potrebbe comportare l'esclusione dell'utente dal proprio account, un destino che non si è verificato per gli utenti che hanno pubblicato contenuti violentemente misogini.

Un gruppo di attivisti si è riunito nel movimento Free the Nipple, che, con il supporto di celebrità come Miley Cyrus e Scout Willis, ha fatto pressione sulle piattaforme di social media per non contrassegnare tutte le foto di seni come pornografia - una politica che ha oggettivato le donne dicendo tutti i colpi dei seni sono intrinsecamente titillanti (mi dispiace, dovevo). E grazie alla pressione, Facebook ha cambiato la sua politica, consentendo ora la pubblicazione gratuita di foto di allattamento e post-masectomia (anche se l'arte con il seno rimane tabù, e Instagram continua a rifiutare scatti a petto nudo di tutti i tipi).

Inoltre, come promemoria, sei sempre libero di mostrare i tuoi battenti su Twitter in qualsiasi contesto tu ritenga appropriato, perché sono fantastici come quello.

Le tue tette possono dare calci alle leggi sulla nudità nel culo

Naturalmente, anche se è tecnicamente legale per una donna camminare in topless in gran parte del paese, nella vita reale, le cose spesso si svolgono in modo diverso. Le donne in topless possono essere pagate o accusate di "condotta disordinata" o "indecenza pubblica" per camminare in topless in molti posti dove i seni scoperti sono legali, se gli agenti di polizia giudicano che la loro nudità è sessualmente provocatoria ... o, sai, se il i poliziotti sentono proprio come Il modo migliore per protestare contro questo doppio standard? Sbattendo le tue gobbe, ovviamente.

Diverse città statunitensi ospitano gli eventi annuali "Go Topless" dove le donne senza camicia si riuniscono per protestare contro il doppio standard e cercano di normalizzare la vista delle casse femminili in pubblico, e un gruppo di manifestanti donne in topless ha recentemente raggiunto le spiagge di Rio, dove una donna appare in topless in pubblico può essere punito con un anno di prigione.

Forse oggi è il giorno di mettere una foto di alcuni seni accanto al tuo poster di Che Guevara.

Youtube

(4)