Avere il coraggio di guidare una squadra di individui è una grande impresa in sé. Non solo hai la pressione di produrre un buon lavoro, ma devi anche gestire con successo una squadra allo stesso tempo. Mentre ci sono alcune cose semplici che puoi fare per essere un leader migliore, ci sono abilità che puoi usare non solo per migliorare te stesso, ma anche per migliorare la squadra.

Sono molto grato di aver avuto l'opportunità di lavorare per aziende così straordinarie durante la mia carriera. Sono stato circondato da capi che ho apprezzato e preso atto di così ho potuto replicare i loro tratti attraverso i miei ruoli. Anche se ognuno non può saperlo personalmente, considero ogni capo che abbia mai dovuto essere un mentore per me. Ho sempre chiesto un riscontro e ho sviluppato le loro idee su come gestire un'azienda. Speriamo che un giorno, sarò in grado di prendere questi tratti che ho imparato e applicarli alla mia posizione di leadership. Ma proprio come le qualità positive che ho ammirato, ci sono cattive qualità che ho notato e che, si spera, non si ripeteranno mai. Proprio come un dipendente, nessun capo è perfetto, ma è meglio cercare di essere il miglior leader possibile riconoscendo i propri difetti e imparando a crescere in modo positivo. Se stai per essere in una posizione di leadership, o vuoi solo allenarti in qualche nodo, ecco sei qualità che ogni persona dovrebbe cercare di essere un leader migliore.

1. Sii umile

Essere in carica non significa solo assicurarsi che il lavoro stia pompando fuori; significa anche fare in modo che l'ambiente in cui lavorano i tuoi dipendenti sia nutriente e confortevole. Secondo la Fast Company, Rob Nielsen, esperto di leadership e coautore di Leading with Humility, ha dichiarato: "Le prestazioni del team sono in genere molto più alte quando i membri del team credono che i loro leader stiano veramente cercando i loro migliori interessi". Avere un capo che si preoccupa sinceramente dei propri dipendenti fa davvero una grande differenza in un ambiente di lavoro. Può spingere le prestazioni del dipendente a essere più grandi e può farle sentire abbastanza sicure da essere più aperte anche con la loro comunicazione.

2. Conoscili

Oltre a fare in modo che tu stia producendo un buon lavoro, è importante conoscere i tuoi dipendenti mostrando quanto tieni a loro. I tuoi dipendenti potrebbero apprezzare il fatto che ti stai prendendo il tempo per conoscerli a livello personale invece di vederli come oggetti per svolgere il lavoro. Secondo l' imprenditore, cerca di chiedere informazioni sulle loro famiglie e su come stanno andando personalmente. In questo modo puoi dimostrare al tuo team che ti preoccupi veramente di loro e potresti persino incoraggiarli a produrre un lavoro migliore.

3. Non prendere le cose personalmente

Può essere davvero frustrante trattare con un boss che si difende ogni volta che un dipendente fa un commento su qualcosa perché lo prende personalmente. Essere un leader forte significa avere a che fare con il bene e il male senza sentirsi come ogni errore o discussione è un attacco a te. Secondo The Huffington Post, l'allenatore della salute Catherine Chen, Ph.D., ha dichiarato: "La difensiva sorge dalle ipotesi sull'ignoto che si crede sia vero". È meglio non saltare alle conclusioni. Invece, prova a fare domande per chiarire di cosa sta parlando quella persona. "Una guida efficace richiede la massima presenza e ottenere la difesa porta via quello. Riconoscendo la prospettiva di un altro, non assumendo ciò che non conosci, e cercando di capire aiuterà a costruire una presenza che attirerà sia le persone che le opportunità di crescita tu », continuò Chen.

4. Comunicare in modo efficace

Imparare a comunicare in modo efficace con i dipendenti è una parte vitale dell'essere un grande leader. La maggior parte dei problemi sul posto di lavoro sono talvolta dovuti a come il capo comunica e fa sentire i dipendenti basandosi su ciò che hanno detto. Uno dei modi migliori per evitare un equivoco è stare attenti con le tue parole e come esprimere te stesso. Secondo INC ., Fai attenzione a ciò che dici intorno alla tua squadra. Mentre le azioni parlano più delle parole, a volte le parole sono più valide nella forza lavoro perché possono avere un impatto diretto sul morale di una persona. Per essere un leader migliore, sii sempre attento quando comunichi con i tuoi dipendenti. Vuoi sempre essere onesto e conciso con le tue indicazioni e non discutere quando si tratta di problemi di comunicazione.

5. Guida per esempio

Come leader, speri che i tuoi dipendenti seguano la tua forte etica del lavoro, ma potrebbero imitarti solo se conduci il tuo esempio. È davvero difficile seguire un leader e rispettare i propri desideri quando non seguono le proprie regole. Secondo l' imprenditore, stabilire uno standard di eccellenza in grado di modellare il comportamento previsto per i dipendenti. Le tue azioni possono influenzare il modo in cui gli altri peseranno le aspettative di eccellenza. Mostra come vuoi che i tuoi dipendenti lavorino lavorando sodo. Possono rispettarti e vogliono dimostrarti quanto possono essere duri i lavoratori.

6. Non aver paura di chiedere un feedback

Le persone in posizioni di comando a volte credono che dovrebbero sapere tutto e non chiedere mai feedback, ma è vero il contrario. Secondo Business News Daily, Terry "Starbucker" St. Marie, uno scrittore e consulente di leadership, ha dichiarato: "Parlare con amici e colleghi spesso porta la necessaria prospettiva sul proprio approccio e stile di leadership". Un buon leader può sempre trarre vantaggio dal porre domande difficili per contribuire a creare un posto di lavoro complessivamente migliore. I dipendenti possono apprezzare l'approccio umile perché sei vulnerabile e non hai paura di guardare al centro di un problema dal punto di vista di un estraneo per contribuire a migliorare un'area problematica.

Essere un leader migliore non significa che devi essere assolutamente perfetto - non c'è davvero niente del genere. Ma col passare del tempo, puoi iniziare a capire quali difetti hai e come puoi migliorare. Speriamo che questi sei suggerimenti possano farti diventare un capo migliore per i tuoi dipendenti e aiutare il tuo ambiente di lavoro a produrre il miglior lavoro che tu abbia mai visto.