Prenderti cura di te sembra abbastanza intuitivo: dormi quando sei stanco, mangia quando hai fame e assicurati di fare un po 'di esercizio se ti fa sentire meglio. Queste sono le chiavi per la salute. Ma cosa succede quando fai cose che pensi siano in buona salute che in realtà sono cattive per te? Le cattive abitudini sono incredibilmente difficili da individuare o correggere quando sembrano qualcosa che dovresti fare in primo luogo. È un po 'di confusione, per non dire altro.

E queste cattive abitudini hanno un modo di accumulare. Raccogliamo le nostre informazioni sulla salute mentre andiamo, spesso dai nostri genitori, o programmi televisivi, o da qualche libro di dieta che avevamo in giro. Mentre questi possono essere fonti attendibili (genitori), altri non lo sono (libri di dieta fad). Eppure questa informazione si attacca e influenza tutto ciò che facciamo dal momento in cui ci svegliamo al momento in cui andiamo a letto.

Può essere facile rimanere bloccati nei tuoi modi e avere le stesse abitudini per tutta la vita. Dunque, prendiamoci un momento per un po 'di rivalutazione. Potresti essere sorpreso di scoprire quali piccole cose apparentemente innocenti stai facendo a te stesso che sono effettivamente dannose. Dai un'occhiata alla lista qui sotto per come modificare le tue routine per migliorare la tua salute.

1. Lavarsi troppo i denti

Quando qualcosa è sporco, lo pulisci, giusto? E se è veramente sporco, bene, lo pulisci un po 'di più. Questa teoria ha senso quando si tratta di lavare stivali, o un pavimento sporco. Ma applicare un po 'di grasso extra sul gomito mentre si lavano i bianchi perlati può effettivamente fare più male che bene. Secondo WebMD, lavarsi i denti troppo forte può causare sfioramenti delle gengive e sensibilità dei denti. La recessione della gomma è una condizione irreversibile che si verifica quando le tue gengive iniziano a erodere, lasciando la tua bocca sensibile al caldo e al freddo.

Invece di spazzolare con tutte le tue forze, usa un tocco leggero e uno spazzolino a setole morbide. Oppure, investi in uno spazzolino elettrico che farà il lavoro per te.

2. Assunzione di troppe vitamine

Se senti un raffreddore in arrivo, potresti far scoppiare qualche vitamina in più. Poi ancora qualche altro per buona misura, e un paio in più perché sono dritti fruttati e deliziosi. Molto presto hai inghiottito mezza bottiglia. Le vitamine fanno bene a te, dopotutto, quindi sei sicuro che mangiare un intero gruppo possa curare ciò che ti affligge.

Mi dispiace rovinare il tuo spuntino, ma mangiare più della dose raccomandata dei tuoi Flintston non è la strada da percorrere. Questo è sicuramente un caso di "troppo di una cosa buona". Alcune vitamine, come la vitamina C, sono solubili in acqua. Se prendi un po 'troppo, farai la pipì per eccesso. Altre vitamine, come la vitamina D, sono liposolubili. Ciò significa che si dissolvono nel grasso e vengono quindi immagazzinati nei tessuti del corpo, dove possono accumularsi a livelli pericolosi. Esagerare con questi dati potrebbe portare alla tossicità, secondo Ruth Frechman, MS, RD, portavoce dell'American Dietetic Association in un articolo per WebMD.

Assicurati di attenersi alla dose raccomandata sulla bottiglia e aggiungi della vitamina C in più se ti senti male.

3. Sonnecchiando per tutto il giorno

Sì, fare un tuffo nel letto del cigno alle 5 del pomeriggio è fantastico. Ma svegliarsi a mezzanotte non sapendo chi sei, dove sei, o che giorno è può essere piuttosto disorientante. Questo sgradevole effetto collaterale del sonnellino è noto come inerzia del sonno, secondo la Mayo Clinic, ed è causato dal risveglio improvviso durante il sonno REM quando si hanno ancora alti livelli di melatonina.

Napping può anche rendere più difficile dormire bene la notte, soprattutto se si soffre di insonnia. La migliore linea d'azione è quella di attenersi a una rigorosa ora di andare a letto, dove vai a letto e ti alzi alla stessa ora ogni giorno. Ma se devi assolutamente fare un sonnellino, prendi un breve sonnellino da 10 a 30 minuti nel pomeriggio. Intorno alle 2 del pomeriggio è quando è naturale sentirsi un po 'assonnati, secondo la Mayo Clinic, e questo lasso di tempo è il meno probabile che abbia un impatto sul sonno notturno. Per ottenere il massimo dal tuo sonnellino, assicurati di stare in una stanza buia e tranquilla e assicurati di concederti tutto il tempo necessario per svegliarti completamente prima di iniziare la giornata.

4. Saltare la colazione

La maggior parte delle persone che conosco salta la colazione per un motivo o per l'altro. O a loro non piace mangiare subito dopo il risveglio, non hanno tempo, o hanno sentito qualche teoria sul fatto che sia "buono" per te (di solito correlato a una moda di dieta). La verità è che la colazione è probabilmente il pasto più importante della giornata. Letteralmente "rompe" il "digiuno" della notte prima, e dà il via al metabolismo per tutto il giorno. Avere un pasto mattutino aiuterà anche a prevenire la tarda mattinata fuori zona, così tanti di noi sperimentano.

La cosa da tenere a mente per una sana colazione è di proteine. Secondo lo scrittore di lifestyle Jason Fitzpatrick di Lifehacker, "Oltre ad aumentare l'apporto calorico mattutino e ridurre l'apporto calorico serale, è necessario incorporare proteine: quasi tutti i casi di blabbre a metà mattina, esaurimento del pomeriggio e esaurimento generale a lavoro ... può essere attribuito a bassi livelli di zucchero nel sangue ". Mentre una ciambella può sembrare deliziosa, il carboidrato aumenterà la glicemia e causerà un orribile e faticoso incidente. Le proteine, d'altra parte, contribuiranno a stabilizzare la glicemia durante il giorno, quindi non ti addormenterai alla scrivania.

5. Esercizio fisico, niente importa

Se ti ammali o ferisci, può essere difficile far scivolare il tuo regime di esercizio, specialmente quando ti sei appena addormentato. Ci sono diversi casi in cui è possibile passare attraverso e altre volte quando è meglio concedersi il tempo per guarire. Se una malattia ti colpisce, la regola generale è che è OK esercitare se la malattia è "al di sopra del collo", secondo Edward R. Laskowski, MD, in un articolo per la Mayo Clinic. Questo include qualsiasi tipo di naso freddo o chiuso. In effetti, un po 'di jogging può anche aiutarti a sentirti meglio alleviando la congestione. Ma evita l'esercizio fisico se la malattia è nel tuo petto, hai la tosse, hai la nausea o il dolore, o hai la febbre.

Per quanto riguarda l'esercizio fisico mentre è ferito, dipende dal tipo di problema che stai affrontando. Un sacco di bodybuilder spingono attraverso il dolore, ma di solito parlano del dolore costante che provano dall'essere bodybuilder. Anche loro non si alleneranno se sono veramente feriti, e nemmeno tu dovresti farlo. Allenarsi durante un infortunio può farti compensare, e dire, sostenere un peso in modo errato, per evitare di soffrire, secondo la Everyday Health. Fare così può buttare via tutto il tuo corpo e persino ferirti ulteriormente. Il miglior modo di agire è riposare finché non ti senti meglio.

6. Popping A Zit

Popping a zit sembra sempre la cosa giusta da fare. Eccolo lì, in agguato sulla tua guancia, espandendosi a proporzioni incredibili, e in fondo a chiedere l'elemosina. Ma aspetta! Ci sono molte cose da considerare prima di andare a spremere.

I brufoli sono pieni di pus e globuli bianchi, così come il tessuto sottocutaneo sotto la pelle, secondo The Science Of Acne. Ciò significa che non si tratta solo del pollone visibile in superficie, ma di un'intera serie di problemi in agguato. Spremere uno zit prima che sia pronto può forzare i batteri in profondità nella pelle, causando ulteriori infezioni e cicatrici e aumentando la quantità di tempo necessario per guarire.

Quindi, come fai a sapere quando o se va bene pop? La scelta del tipo corretto di zit è la chiave. Evita cisti e noduli a tutti i costi. Questi zits profondi sono infiammati e saranno impossibili da scoppiare senza fare più male che bene. Quello che vuoi guardare sono i punti bianchi, che si scaricano facilmente perché il pus è vicino alla superficie. Per rimuovere correttamente un punto bianco, utilizzare un ago disinfettato per pungere la superficie, quindi, con le mani pulite e un fazzoletto di carta, premere delicatamente in un movimento "giù e dentro", secondo Acne.org. Se il brufolo è pronto, scatterà immediatamente. Se c'è resistenza, smettere di spremere e attendere qualche altro giorno.

7. Tagliare un intero gruppo alimentare

Ci sono sempre delle novità che riguardano l'ultimo modo di mangiare sano o perdere peso, e spesso comporta il taglio di qualcosa dalla tua dieta. Abbiamo visto di tutto, dalla mania anti-carboidrati alla frenesia senza grassi. La gente salta a bordo, pensando che tagliando questo gruppo alimentare o che possa finalmente fare il trucco e dar loro il corpo dei loro sogni.

La verità è, tuttavia, che il tuo corpo ha bisogno di tutti i gruppi di alimenti, e le diete sono solo ... quelle manie. Secondo lo scrittore di salute Stephanie Watson in un articolo per WebMD, "C'era un tempo in cui" basso contenuto di grassi "e" senza grassi "erano i mantra dieters.I produttori di alimenti si sono adattati a questa tendenza introducendo versioni ridotte dei loro prodotti, come biscotti senza grassi e condimenti per insalate a basso contenuto di grassi - e molte persone sono andate subito fuori bordo, ma il grasso non è più il cattivo dietetico, i medici ei dietologi sottolineano che i grassi fanno bene a noi.

Può essere difficile prendersi cura di te in modo corretto, specialmente con tutti i messaggi e le mode misti là fuori. Quindi, assicurati di fare le tue ricerche e cerca la tua salute.