Di tanto in tanto siamo tutti gonfiati, e anche se può essere una seccatura, la maggior parte delle volte è abbastanza innocuo. Tuttavia, gonfiore grave e frequente può essere un segnale di avvertimento, quindi vuoi essere sicuro di sapere come capire se il tuo gonfiore è un segno di un problema di salute più grande. Di solito il gonfiore è solo un piccolo problema digestivo o un indicatore del fatto che il cibo è troppo salato, ma a volte il gonfiore può essere un sintomo di una malattia molto più grave.

Il gonfiore avviene generalmente a causa di problemi come ritenzione idrica o gas intestinale, ma i cambiamenti ormonali e dietetici possono causare anche gonfiore. "Il gonfiore in queste condizioni è comune, ma nulla di cui preoccuparsi se sono legati a scelte dietetiche o alterazioni ormonali", Dott. Nancy Steely, ND, MBA, Arbonne Senior Director di R & S / Qualità, Nutrizione. "Ci sono alcuni casi, tuttavia, in cui il frequente gonfiore può essere un segno di una condizione potenzialmente più cronica o grave".

Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico ogni volta che si gonfia, ma se si verificano gonfiori frequenti ed è accoppiato con altri segnali di pericolo, è necessario assicurarsi di consultare un medico. Ecco sette modi per dire se il tuo gonfiore è un segno di un problema di salute più grande, secondo gli esperti.

1 Stai sperimentando altri sintomi cronici

Se stai sperimentando solo il gonfiore da solo, probabilmente non è un grosso problema, ma se viene costantemente con una manciata di altri sintomi, ti consigliamo di fare il check-out. "Raccomando di tenere traccia dei sintomi, compreso il gonfiore, per alcune settimane e quindi prendere un appuntamento con il medico", ha detto a Bustle l'esperto di salute gut Robyn Youkilis. "Più informazioni hai, più il tuo medico o altro professionista sanitario sarà in grado di aiutarti a raggiungere la radice del tuo problema."

2 Ti senti spesso malato

"Se il tuo stomaco gonfio si verifica contemporaneamente ad altri sintomi simil-influenzali (febbre, linfonodi ingrossati, ecc.), Potresti avere un'infezione e parlare con il medico se i sintomi non migliorano entro una settimana", afferma Youkilis. Anche uno stomaco gravemente gonfio accompagnato da nausea e vomito non dovrebbe essere ignorato.

3 Stai sperimentando variazioni di peso

Il gonfiore accompagnato da significativa perdita di peso o aumento di peso non dovrebbe essere ignorato. "Se il tuo peso è cambiato rapidamente, potrebbe essere un'indicazione che qualcosa non funziona ormonalmente o in altro modo", afferma Youkilis.

4 Stai vivendo la nebbia del cervello

La nebbia del cervello accompagnata da disagio digestivo e gonfiore indica che qualcosa è spento con la connessione gut-brain; questo può includere pensieri offuscati, sentirsi facilmente confusi, scarsa memoria, o semplicemente sentirsi come se fossi in una nebbia, dice il Dr. Frank Lipman, autore di How to be well e fondatore di Be Well. "È incredibile vedere quante persone sono sollevate dalla nebbia del cervello rimuovendo alcuni alimenti infiammatori dalla loro dieta e sostenendo la salute del loro intestino", dice.

5 Hai un'irritazione cutanea

"La pelle è una finestra nel nostro corpo interno, e quindi, quando la nostra pelle sta mostrando segni di infiammazione o irritazione, spesso indica che c'è una sorta di infiammazione e / o irritazione sistemica che si verificano internamente", afferma Lipman. Questo può includere acne, rosacea, eczema, orticaria e / o pelle eccessivamente sensibile.

6 Sei sempre affaticato

Se sei cronicamente stanco e gonfio, questo può essere un problema. "Se il tuo intestino non funziona correttamente, potresti non assorbire i nutrienti di cui hai bisogno dal tuo cibo, il che potrebbe farti sentire stanco tutto il tempo, " Dr. Mark Hyman, Direttore del Cleveland Clinic Center for Functional Medicine e l'autore del prossimo film FOOD: What the Heck Should I Eat ?, racconta Bustle.

7 Hai dolore nella zona addominale

Il dolore persistente o la pressione nella zona pelvica o addominale accompagnata da gonfiore può probabilmente indicare il cancro dell'ovaio, secondo Sherry Ross, MD, OB / GYN e Women's Health Expert presso il Providence Saint John's Health Centre. Questo potrebbe anche essere associato a sanguinamento vaginale.

Il gonfiore di per sé è solitamente innocuo e normale, ma in caso di dubbio, prendere un appuntamento con il medico se si sospetta che vi siano maggiori problemi di salute.