Se sei preoccupato per il futuro del pianeta, non sei solo. Ci sono molte persone che lavorano attualmente per assicurarsi che non distruggiamo completamente la terra, e ci sono molte luci brillanti tra loro che sono donne. Da attivisti di base che iniziano campagne ecologiche in tutto il mondo a giovani inventori che producono idee che risparmieranno energia e rendono il mondo un posto più pulito e meno inquinato, ragazze e donne sono in prima linea nel movimento ambientalista in questo momento. Queste otto donne ambientaliste sono alcuni dei molti nomi che dovresti sapere - perché stanno cambiando il mondo.

Molti dei più grandi nomi nella storia del movimento ambientalista moderno sono stati anche donne, dall'autrice Rachel Carson, che ha scritto il classico eco-testo Silent Spring, all'attivista keniano Wangari Maathai, che ha vinto il premio Nobel per la pace per il suo lavoro sulla silvicoltura in Kenya. Il rapporto tra empowerment delle donne e cause ambientali è reciprocamente sostenibile e solidale; l'eco-femminismo, una teoria che tiene traccia del modo in cui il potenziamento delle donne e il salvataggio del pianeta sono spesso la stessa cosa, ora è fondamentale per il pensiero ecologico di oggi. E tutte le donne di questa lista continueranno a dare forma a come salviamo il nostro pianeta.

1 Vadana Shiva

Shiva ha trasformato l'agricoltura indiana dagli anni '80, quando ha fondato la Research Foundation for Science, Technology e Natural Resource Policy per trovare modi più sostenibili per coltivare. È anche dietro un enorme numero di banche del seme che hanno tentato di preservare la diversità biologica in tutto il continente di fronte ai pesticidi aziendali. Il suo lavoro contro gli alimenti geneticamente modificati è stato controverso, ma non si può negare che abbia un impatto serio.

2 Severn Cullis Suzuki

Severn Cullis Suzuki ha conquistato la fama mondiale all'età di 12 anni quando ha parlato al Summit della Terra di Rio de Janeiro nel 1992, come capo di un gruppo di ambientalisti minorenni. È stata chiamata "la ragazza che ha zittito il mondo per sei minuti". Figlia dell'attivista ecologista canadese David Suzuki, ha intrapreso una carriera per se stessa come attivista ambientale in età adulta, lavorando con tutti, dall'Onu, al gigante dei cosmetici Dove, per contribuire ad ulteriori cause ambientali.

3 Sunita Narain

I piedi per terra

Se conosci lo sviluppo sostenibile, parte del credito appartiene a Sunita Narain. L'ambientalista indiano è il direttore generale del Centro per la scienza e l'ambiente, e ha guidato campagne per tutto, dalla raccolta dell'acqua piovana al salvataggio delle popolazioni di tigri, ma il suo lavoro più duraturo è sul tema dello sviluppo e su come va di pari passo con l'essere verde.

4 Isatou Ceesay

Il titolo di Ceesay tra gli attivisti è "Queen Of Plastic Recycling", e lei lo ha guadagnato. In Gambia, Ceesay lavora da quasi 20 anni per incoraggiare il riciclaggio della plastica e ridurre il suo impatto inquinante sull'ambiente. Il suo gruppo, Women's Initiative Gambia, conferisce anche potere alle donne, che raccolgono le materie plastiche e le riciclano in beni che possono fornire un reddito.

5 Ann Makosinski

Ann Makosinski è stata una delle luci più brillanti nella nuova generazione di ambientalisti, raccogliendo profili in luoghi come Teen Vogue . Ha fatto la lista dei 30 under 30 di Forbes nel 2017 all'età di 17 anni per la sua invenzione, una torcia elettrica che viene caricata dal calore corporeo umano piuttosto che richiedere batterie costose e dannose per l'ambiente.

6 Purnima Barman

Purnima Barman ha vinto l'equivalente del premio Nobel per l'ambiente, il Whitley Award, nel 2017. È la forza dietro il collettivo popolare di base noto come l'esercito di Hargila, che ha contribuito a salvare la popolazione di cicogne in Assam, in India, e preservare i loro habitat delle zone umide . È una vittoria per i diritti delle donne e per gli obiettivi ambientali, e Barnam riconosce che vanno di pari passo.

7 Deepika Kurup

Inventor Deepika Kurup sta salendo. Il giovane ambientalista, attualmente ad Harvard, ha inventato un sistema di purificazione dell'acqua usando l'energia solare durante l'adolescenza che ha portato a una serie di premi, un discorso TED e un futuro molto promettente. Guarda questo spazio.

8 Mari Copeny

Mari Copeny, alias Little Miss Flint, è una nativa di Flint, Michigan, che ha passato anni a difendere la crisi idrica in quella città. L'attivista di 11 anni è stata nominata ambasciatrice femminile di marzo per il suo lavoro di sensibilizzazione alla crisi, iniziata nel 2014.

Queste donne e innumerevoli altre sono in prima linea nella giustizia ambientale attraverso il loro lavoro nello STEM e nel patrocinio. Salvare la terra non è più un club per ragazzi.