Sebbene tu possa pensare che la chiave per la massima soddisfazione nel rapporto sia brutalmente onesta con il tuo partner, non è sempre così. Infatti, non condividendo tutto con il tuo partner, in realtà potresti risparmiare la tua relazione in qualche modo. Finché non stai facendo nulla di sbagliato o ingannevole, alcune cose che il tuo partner non ha bisogno di sapere.

"L'intimità non è necessariamente equiparata alla completa onestà", ha scritto la psicologa Vivian Diller, Ph.D. per Psychology Today. "Ci sono molte coppie che non" dicono tutto ", ma mantengono una relazione piena di fiducia." In altre parole, ciò che il tuo partner non sa non può ferirli e perché, oh, perché ti sentiresti come te? Devo dire loro che hai tradito un ex partner una volta oltre dieci anni fa? Beh, non lo sai.

Anche se alcune cose - come l'imbroglio (come nel barare attualmente) e le finanze - sono cose che probabilmente dovresti condividere con il tuo partner, altre cose non hanno bisogno di essere educate. Se c'è qualche possibilità di provocare la gelosia inutile del tuo partner o qualcosa che potrebbe portare a una discussione inutile, allora potrebbe essere meglio saltarla. Solo perché hai una relazione seria, fidanzata o sposata, non significa che devi dire tutto al tuo partner

Naturalmente, dipende da te ciò che rivelerai e non rivelerai nella tua relazione, ma qui ci sono alcune cose che non dovresti sentire obbligato a dire al tuo partner.

1. Che hai avuto un orgasmo quando non l'hai fatto

Ecco l'accordo: non sei obbligato a dire al tuo partner che hai avuto un orgasmo quando non l'hai fatto. In realtà, mentire sull'avere un orgasmo, in qualsiasi situazione non dovrebbe nemmeno entrare in scena, sia che si tratti di una notte o di qualcuno a cui sei sposato. Non stai facendo loro - o tu - alcun favore mentendo a qualcosa di così importante.

2. Se hai una cotta per qualcuno

Avere una cotta quando sei in una relazione è relativamente innocuo. Voglio dire, chi non si è trovato in una relazione e schiacciato per un ragazzo o una ragazza al lavoro o anche per quel barista del caffè caldo che vedi ogni mattina? Finché sai che non hai intenzione di agire su di esso o lasciare che interferisca con la tua relazione in alcun modo, allora non devi dire al tuo partner che hai una piccola cotta. In tal modo, stai creando un dramma inutile, specialmente se il tuo partner è il tipo geloso.

3. Qualsiasi STI o STD passate trattate o curate

Quando si tratta di infezioni trasmesse sessualmente, il protocollo di base è che se non influirà sul partner, non è necessario dirlo. Ad esempio, se tu avessi la gonorrea oltre un decennio fa e sei stato in chiaro da allora, allora non hai bisogno di affrontarlo - a meno che tu lo voglia, naturalmente. Tuttavia, se una STI che hai contratto nel tuo passato può influenzare il tuo partner ora, come l'herpes, allora dovresti essere sincero prima di andare a letto insieme.

4. Qualunque cosa relativa al tuo passato sessuale

La tua vita sessuale prima di incontrare il tuo partner è affar tuo. Mentre puoi condividere tutto quello che vuoi sul tuo passato sessuale, non c'è una regola scritta che tu debba dire loro tutto . Che si tratti del numero dei tuoi partner sessuali o di tutti quegli stand di una notte che hai avuto nella tua vita, non devi dirglielo. Questo include anche cose come gli aborti, se non vuoi condividere la parte della tua vita.

5. Cosa fai quando non sei insieme

Le persone hanno bisogno di tempo da solo e molto. Se vuoi uscire con i tuoi amici e aver bevuto un brunch o semplicemente gironzolare per la città da solo indulgere nel tuo colpevole piacere di ascoltare Taylor Swift, non devi dirlo al tuo partner. Il tuo tempo da solo è il tuo tempo; non hai l'obbligo di condividere ciò che fai durante il tuo tempo da solo con nessuno.

6. Se si fantastica su qualcun altro quando si masturba

Anche se personalmente non riesco a fantasticare su persone con cui non ho fatto sesso quando mi masturbo, se potessi, immagino di pensare a Tom Hardy

perché ovviamente Ma mentre potrei non pensare alle celebrità quando mi masturbo (o altre persone a caso per quella materia), ho molti amici che lo fanno. Devono dire ai loro partner che quando raggiungono il loro vibratore pensano a Leo Di Caprio o Idris Elba? Non c'è modo. Questa è la tua cosa privata.

8. Il tuo dramma di famiglia

Mentre un partner è lì per essere di supporto, specialmente quando hai a che fare con il dramma (e tutte le famiglie hanno un dramma), non dovresti sentirti come se avessi costantemente bisogno di tenere il tuo partner in loop su tutte quelle cose. Ricorda, loro hanno la loro famiglia e con ciò viene il loro dramma. Quindi, a meno che non influisca in qualche modo su di te e sulla tua relazione, non sentirti in dovere di condividerli.

8. Che pensi che il loro migliore amico sia caldo

Vuoi vedere il tuo partner passare attraverso il tetto? Poi digli che pensi che il loro migliore amico sia caldo. Anche se il loro migliore amico è Tom Hardy, non hai davvero bisogno di condividere queste informazioni. Mai.

Vuoi saperne di più sulla copertura di Sex and Relationships di Bustle? Guarda il nostro nuovo podcast, I Want It That Way , che approfondisce le parti difficili e decisamente sporche di una relazione e trova altre informazioni sulla nostra pagina Soundcloud