Se i tuoi genitori sono pazzi o sciocchi, e spesso dicono cose che ti fanno bruciare le guance per l'imbarazzo, può aiutare a concentrarsi sulla differenza tra i momenti in cui i tuoi genitori sono veramente imbarazzanti e i momenti in cui si sente proprio così.

In quest'ultimo scenario, la sensazione passerà più velocemente se si cerca di "avere un senso dell'umorismo" su tutto questo, la terapeuta Alisha Powell, PhD, LCSW dice Bustle. Certo, tuo padre potrebbe dire al tuo nuovo partner una storia imbarazzante. E sì, tua madre potrebbe cantare rumorosamente mentre si trova in un ristorante. Ma momenti "imbarazzanti" come questi sono ciò che li rende così adorabili.

Detto questo, non devi sopportare l'imbarazzo in corso, i commenti o le battute fatte a tue spese, o il comportamento tossico. Se superano la linea, "non aver paura di avere una conversazione con i tuoi genitori su quali argomenti devono essere evitati", dice Powell. "Spiega perché e chiedi ai tuoi genitori di rispettare i tuoi desideri, non devi essere accusatorio, ma essere onesto riguardo ai tuoi sentimenti e al modo in cui ti influenza".

Questo può tornare utile quando i tuoi genitori sono veramente imbarazzanti, o di proposito o perché semplicemente non si rendono conto di quello che stanno facendo. Mentre in ultima analisi spetta a te decidere con cosa ti trovi bene, ecco alcuni esempi classici di ciò che gli esperti considerano tossici, rispetto a ciò che spesso può essere deriso.

1 In realtà imbarazzante: They Yell At You In Public

Se i tuoi genitori ti urlano in pubblico - o ti sgridano come un bambino - vai avanti e consideralo imbarazzante. Non solo è inappropriato ora che sei un adulto, ma è anche super tossico.

"Se ciò accade, parla con [loro] e dì loro che preferisci discutere e - se necessario - discutere in privato", dice a Bustle Samantha Daniels, esperta di incontri e fondatrice di Samantha's Table Matchmaking.

Naturalmente, tutti noi abbiamo brevi momenti di irritabilità, soprattutto durante situazioni stressanti, come quando viaggi insieme come una famiglia. Quindi è importante darsi un taglio. Ma se i tuoi genitori ti urlano regolarmente, è tempo di stabilire dei limiti.

2 In realtà imbarazzante: ti fanno pressione sulla tua vita amorosa

Se i tuoi genitori ti perseguitano in pubblico della tua vita amorosa - chiedendo quando ti sposerai, quando avrai figli, ecc. - può essere piuttosto mortificante. Anche se significano bene.

"I genitori possono spesso dire cose imbarazzanti pur avendo buone intenzioni", dice Powell. "Commenti su ... la tua mancanza di un altro significativo o di altri commenti apparentemente crudeli può essere frustrante: è importante prendere tutto con un pizzico di sale e non prenderlo sul personale". Ma se non vuoi essere interrogato o sotto pressione, faglielo sapere.

3 In realtà imbarazzante: raccontano momenti imbarazzanti dalla tua gioventù

Mentre ovviamente dipende dal pubblico - non ti dispiacerebbe se i tuoi genitori parlassero al tuo partner di quel periodo in cui hai fatto pipì in piscina, ad esempio - può essere davvero imbarazzante sedersi mentre continuano a parlare degli errori che hai commesso da bambino, disavventure in cui sei stato coinvolto, e così via, Caleb Backe, esperto di salute e benessere presso Maple Holistics, racconta Bustle.

Quando ciò accade, va bene dire in modo assertivo che preferiresti che queste storie restassero private, e che vengano chiuse. Dopotutto, spetta a te decidere cosa le persone sanno di te e cosa no.

4 In realtà imbarazzante: parlano dei tuoi errori attuali

È abbastanza imbarazzante quando i tuoi genitori iniziano a raccontare storie su tutti gli errori che hai commesso da bambino, ma può essere ancora più scioccante quando iniziano a raccontare storie sui tuoi attuali problemi e lotte, come se fossero notizie che possono condividere con chiunque.

"Anche se potrebbe essere giusto per loro vantare diritti sui tuoi successi, ecc., Non è OK ... se condividono le cose che non vanno bene con gli altri", dice a Bustle la consigliera psichica e spirituale Davida Rappaport. "Può sembrare un'invasione della tua privacy."

5 In realtà imbarazzante: si scusano con gli altri per conto tuo

Se i tuoi genitori hanno l'abitudine di scusarsi a tuo nome, potrebbero dire qualcosa del tipo: "Scusami, [sono] timidi" o "scusa, [possono] essere imbarazzati" », dice Backe.

Potrebbero farlo nel tentativo di spiegare agli altri perché non vuoi parlare molto a una festa, o perché stai zitto a cena. E potrebbe essere solo un segno che ti hanno dato le spalle. Ma se si sente che stanno parlando per te, o ti tratta come un bambino, non è assolutamente OK.

6 In realtà imbarazzante: fanno commenti scortesi in pubblico

Mentre puoi sempre scegliere di passare meno tempo con i genitori che sono scortesi, puoi anche "evitare di sentirti imbarazzato da ciò che i tuoi genitori dicono / fanno / chiedono riconoscendo che [tu] non dovresti essere giudicato da loro", terapeuta Karen R. Koenig, MEd, LCSW racconta Bustle. "Abbiamo bisogno di sentirci emotivamente separati per prendere il loro comportamento con un pizzico di sale: più siamo sicuri di sé e maturi, più facile è".

7 In realtà imbarazzante: entrano senza preavviso

Alcune persone hanno il tipo di relazione in cui i loro genitori sono sempre invitati a fermarsi senza preavviso. Ma per altri questo può essere addirittura imbarazzante. E per una buona ragione.

Come afferma Rappaport, "Se hai dei genitori che amano fermarsi a visitare senza chiamare prima, questo può essere imbarazzante, specialmente se il tuo appartamento è disordinato o stai facendo l'amore con il tuo partner, ecc."

In queste situazioni, i confini sono fondamentali. Fai loro sapere che questo è il tuo posto, e mentre lo ami quando visitano, non possono semplicemente irrompere quando vogliono.

8 In realtà imbarazzante: Grill tuo partner

I tuoi genitori potrebbero avere il diritto, in una certa misura, di scoprire di più su chi stai frequentando, specialmente quando sei più giovane e vogliono che tu stia al sicuro. Ma questo non significa che riescano a grigliare il tuo partner ora che sei un adulto.

Non solo mostra una mancanza di fiducia nelle tue capacità decisionali, ma, "possono porre domande profondamente personali sulla tua data che, per la prima riunione potrebbe non essere la scelta migliore", dice Daniels. "Potrebbero esserci modi per farlo più rilassati e comprensivi." Ed è giusto chiedercelo.

9 In realtà non imbarazzante: mostrano a People Your Baby Pictures

Se i genitori si divertono a fare qualsiasi cosa in questo mondo, stanno mostrando le foto dei bambini. E può sembrare mortificante in questo momento. Potresti non essere troppo entusiasta del tuo nuovo partner o dell'intera famiglia allargata, visualizzando istantanee del tuo bambino di un anno che gironzola in un pannolino.

E lo stesso è vero per le scomode foto adolescenti. Ma, come afferma Rappaport, a patto che siano ragionevoli, "dovresti fare il passo giusto" e provare a goderti anche le foto.

10 In realtà non imbarazzante: parlano di materiale medico

Man mano che molte persone invecchiano, tendono a parlare con maggiore frequenza delle loro analisi mediche. E non c'è niente che chiunque possa davvero fare al riguardo.

"Finché non ne parlano in pubblico, è probabilmente OK", afferma Rappaport. "In privato può renderti scomodo, ma in pubblico spesso può essere addirittura imbarazzante con estranei vicini o se sei con i tuoi amici o un compagno."

Quando ciò accade, puoi ricordare ai tuoi genitori che altre persone hanno orecchie e possono sentirle totalmente.

11 In realtà non imbarazzante: ti chiamano molto

Mentre potrebbe essere un po 'imbarazzante se tua madre cerca di chiamarti mentre sei al lavoro, o fuori per un appuntamento, non è in realtà la fine del mondo. Certo, potrebbe non avere il suggerimento quando non rispondi alle prime cinque volte, dice Daniels, ma le mandi un messaggio e prometti di chiamare più tardi. Problema risolto.

12 In realtà non imbarazzante: ti danno regali imbarazzanti

Tutti abbiamo ricevuto regali imbarazzanti da membri della famiglia, come un pacchetto di biancheria intima. Ma prova a ridere - soprattutto se si tratta di un regalo gag e stanno cercando di essere divertente. Come afferma Rappaport, "puoi sempre trovare un modo per rallegrarti e divertirti con la loro inadeguatezza".

13 In realtà non imbarazzante: sono affettuosi in pubblico

Se i tuoi genitori vogliono darti un abbraccio per dire, la tua laurea, non è necessario sentirsi completamente imbarazzati. Come dice Daniels, "Il tuo genitore vuole solo che tu sappia che lui o lei è orgoglioso di te e vuole mostrarlo al mondo." Quindi, se sei forte con un abbraccio, fallo.

14 In realtà non imbarazzante: "Mi piace" Tutti i tuoi post sui social media

Mentre potresti non aver pensato a tua madre mentre postava quel selfie, cerca di non essere troppo imbarazzato se finisce per "piacergli". Come dice Daniels, "Questo non è nulla di cui essere imbarazzati perché è totalmente comune, normale, e significa che sono orgogliosi di quello che sei."

15 In realtà non imbarazzante: cercano di comportarsi bene

I genitori non sono più raffinati quando cercano di essere cool. Ma più si invecchia, più divertente - e meno imbarazzante - questi tentativi possono sembrare. "Non c'è niente di sbagliato nell'avere una mamma o un papà cool", dice Daniels. Anche se in realtà sono esattamente l'opposto. Certo, lei dice che può essere imbarazzante se i tuoi genitori cercano di interpretare il ruolo del tuo "amico" invece di tuo genitore. Ma a quel punto, i confini sani possono tornare utili, ancora una volta.

Come dice Powell, "La cosa importante è che tu parli quando senti che il tuo genitore ha tagliato il limite e violato la tua fiducia, mentre i genitori di solito hanno buone intenzioni, ma ci sono momenti in cui possono essere vendicativi". O semplicemente totalmente all'oscuro. Facendo sapere loro che ti senti imbarazzato, dovresti ottenere lo spazio e il rispetto di cui hai bisogno.