Generalmente è abbastanza normale litigare con un partner di tanto in tanto (specialmente se si è in una relazione seria o si vive con qualcuno), ma se l'argomento si trasforma in qualcosa di fisicamente o emotivamente stridente, potrebbe essere un problema. Sapere se il tuo partner argomenta in modo abusivo o no può aiutarti a proteggerti, ottenendo una guida, mantenendo una certa distanza o rompendoti (il conflitto abusivo non è adatto per una relazione stabile ea lungo termine).

Come allenatore sanitario certificato, lavoro con i clienti per sentirmi felice e a mio agio nelle loro relazioni, dove c'è un livello di sicurezza, fiducia e rassicurazione presente, indicativo del loro amore. Tuttavia, a volte, se tra sentimenti di amore e compatibilità, gli artigli possono uscire in situazioni di tensione, portando un partner a diventare fuori controllo. E, se la relazione è incredibilmente appassionata, le discussioni potrebbero essere ancora più distruttive. Quindi, se noti che il tuo partner diventa crudele nella sua lingua o recita in modi violenti e aggressivi, potrebbe essere un'enorme bandiera rossa nella relazione. Qui ci sono 9 segni che il modo in cui il tuo partner discute è in realtà davvero abusivo, e potresti voler ripensare alla tua partnership. E, naturalmente, cerca aiuto da un terapeuta, così come l'amore e il sostegno da familiari e amici, se stai affrontando qualsiasi trauma.

1. Violenza fisica

Se lui / lei lancia un pugno o inizia a recitare in manierismi minacciosi, potrebbe essere una situazione super pericolosa in cui essere (non si sa mai quanto possa diventare esasperato il vostro partner). Tale comportamento include: "Colpire, prendere a calci, mordere, lanciare", afferma Stacy Kaiser, Live Happy Editor di Psicoterapeuta di grandi dimensioni e abilitato per Bustle.

2. Linguaggio offensivo

L'abuso non rientra semplicemente nel tipo fisico di categoria. In realtà, l'abuso emotivo può essere incredibilmente doloroso e commovente, ed è spesso più comune nelle relazioni. Se c'è un "linguaggio umiliante o offensivo", comunica il problema e, se non migliora, potrebbe essere giunto il momento di chiuderla, dice Kaiser.

3. Spingere il comportamento sessuale

Se voi ragazzi truccate e fate sesso con il trucco, così sia. Ma se sei a metà argomento, hai ancora problemi irrisolti e il tuo partner sta cercando di costringerti a compiere azioni sessuali (senza il tuo consenso), è una dinamica di potere abusiva. Qualsiasi "tentativo di intraprendere atti sessuali in qualsiasi modo violento indesiderato durante una discussione" è un immenso no-no, dice Kaiser.

4. Ti umiliano

Se il tuo partner ti umilia e ti abbatte, da solo o in pubblico (anche peggio), è decisamente un comportamento violento, dice Patti Giggins, direttore esecutivo di Peace Over Violence to Bustle. Questi problemi di comunicazione potrebbero comportare "chiamate al nome, abbattimenti e accuse", afferma Giggins.

5. Isolare te

Se il tuo partner ti fa sentire "isolato e da solo" a metà argomento o ti impedisce di vedere amici e parenti (o di appoggiarli per il supporto quando sei nel bel mezzo di una discussione), questo può essere un indicatore di modelli di relazione abusivi in mezzo al conflitto, dice Giggins.

6. Incolpare te per il problema

Se il tuo partner ti incolpa sempre per il conflitto, invece di rendersi conto che ci vogliono due persone per combattere, e potrebbero esserci casi in cui lui o lei sono in errore e altri dove sei, è un modo di argomentare abusivo, spiega Kimberly Hershenson, LMSW, una terapista a New York a Bustle. "Se il tuo partner si arrabbia perché hai 'fatto qualcosa di sbagliato, ' o dice che non combatteresti così tanto 'se solo tu non agissi in questo modo' potresti voler riconsiderare questa relazione", dice Hershenson.

7. Controlling You

Se il tuo partner "ti rimprovera per i tuoi pensieri e opinioni", o cerca di dirti come scusarti (nei dettagli, ovviamente), come comportarsi in futuro, e così via, mostra un aspetto di controllo relativo alla risoluzione dei conflitti e comunicazione, spiega Hershenson.

8. Essere manipolativo con la comunicazione

"Se il tuo partner utilizza la comunicazione (o la sua mancanza) come uno strumento per generare emozioni negative in te, è abusivo, o almeno abbastanza vicino", afferma David Bennett, consulente certificato ed esperto di relazioni con Bustle. "Ad esempio, sollevare intenzionalmente un argomento durante ogni combattimento che sanno provoca dolore o usare" il trattamento silenzioso "perché sanno che ti rende arrabbiato e ansioso, sono esempi di questo", dice Bennett.

9. Fascino eccessivo e poi un rimbalzo

Se il tuo partner usa un fascino e una manipolazione eccessivi per farti fidare di lui o di lei o se è la vittima, e tu sei la persona da incolpare, è super abusivo, spiega il dott. Fran Walfish, leader delle coppie e psicologo di famiglia a Beverly Hills to Bustle. Questo può anche accompagnare la menzogna, dice Walfish, dove ti sentirai come se dovessi avere fiducia basata sul fascino, ma in realtà sono ingannati.

Se noti uno di questi segni, potrebbe significare che sei in una relazione violenta e che dovrebbe liberarsi. Probabilmente non migliorerà, e solo peggio.