Gli ci è voluto un po '. Ma, nello spirito del perdono, è importante sapere che Domenico Dolce si è finalmente scusato per i commenti insensibili che lui e il suo socio Stefano Gabbana hanno fatto sulla fecondazione in-vitro e sulla maternità surrogata all'inizio di quest'anno. Durante un'intervista pubblicata a marzo, Dolce e Gabbana hanno proclamato che l'IVF era "innaturale" e che si opponevano alle adozioni gay. Il primo ha recentemente parlato a Vogue delle sue controverse osservazioni e ha espresso il suo rimorso per i commenti, come chiamare i bambini nati via in-vitro come "bambini sintetici".

"Mi dispiace tanto, " disse Dolce. "Non era mia intenzione offendere nessuno ... Ho fatto qualche ricerca di anime. Ne ho parlato molto con Stefano. Mi sono reso conto che le mie parole erano inappropriate e mi scuso. Sono solo bambini. Non hai bisogno di etichette, etichette per bambini. "Dolce e Gabbana ricevettero una reazione immediata dopo la pubblicazione dell'articolo, che includeva un boicottaggio contro D & G di Elton John, Madonna e Ellen DeGeneres, tra gli altri grandi nomi di Hollywood.

La coppia ha rilasciato una dichiarazione in seguito alla polemica dell'IVF, ma ha scelto di focalizzare le sue "scuse" sulla libertà di esprimere le proprie opinioni piuttosto che affrontare le affermazioni problematiche che hanno fatto e come le loro parole hanno colpito milioni di famiglie in tutto il mondo. Dopo aver preso tempo per rendersi conto dell'impatto delle sue osservazioni offensive, Dolce ha finalmente ammesso che ha molto da imparare sulla FIV e che nessuno ha il diritto di giudicare come gli altri scelgono di crescere una famiglia.

"Penso che tutti scelgano per se stessi", ha detto Dolce. "Non so tutto sulla FIV, ma mi piace quando le persone sono felici. È come una medicina. La scienza è stata messa sul tavolo per aiutare le persone. "Anche se ci sono voluti alcuni mesi, ci saranno sicuramente molte famiglie là fuori che apprezzeranno le scuse così sincere della leggenda della moda.