Molto è stato fatto del fatto che Crazy Rich Asians è il primo film a guida asiatica di un importante studio americano in 25 anni, e con una buona ragione: è un tempo molto lungo. Eppure la grandezza di questo non mi ha davvero colpito fino a quando sono andato a vedere Crazy Rich Asian s me stesso e ho visto a malapena qualsiasi facce bianche. Tutti i ruoli del film appartenevano a attori asiatici, ad eccezione di quelli sullo sfondo. Vedete, in Crazy Rich Asians, sono i bianchi che sono gli extra. E realizzando ciò, pensai: "Bene, sarò dannato".

Come tutti sappiamo, i bianchi sono solitamente le stelle di ogni film. Non devi mai cercare i bianchi; sono solo lì. Quindi, l'idea che siano spuntati solo in background (e raramente) in Crazy Rich Asians cambia le cose dalla norma in un modo che va oltre il fatto che il cast principale del film è asiatico. Dopotutto, non è un problema pensare che i creatori di un film importante con un cast di minoranza possano ancora adattarsi ai bianchi ovunque possano fare appello al pubblico bianco. Come ha detto l'autore Kevin Kwan all'Hollywood Reporter, quando era in procinto di opzionare il suo libro, un produttore gli disse: "È un peccato che tu non abbia un personaggio bianco". Kwan è stato persino lanciato l'idea di avere il personaggio principale Rachel Chu cambiato in una donna bianca.

E anche se Rachel non fosse diventata bianca, l'idea che ci siano alcuni personaggi bianchi nel film non sarebbe inverosimile. Molti "film neri" hanno caratteri bianchi di supporto, e mentre può essere un modo per capovolgere il tropo stereotipato del personaggio nero, come sottolineato da Complex, il fatto che ciò accada spesso lo fa risaltare di più quando un film non lo fa segui questa strada e consente all'intero cast di rappresentare un gruppo minoritario. Persino film come Black Panther e Girls 'Trip, che erano grandi successi al botteghino e grandi vittorie per la rappresentazione nera, avevano personaggi bianchi con ruoli secondari.

Questo non vuol dire che ai bianchi non è permesso avere ruoli nei film che guardano alle caste delle minoranze, ma dimostra quanto sia raro che un intero cast sia non-bianco. Questo semplicemente non accade a Hollywood, ma è successo con Crazy Rich Asians .

Non sono asiatico, e capisco che la rappresentazione di questo film non possa colpirmi nello stesso modo in cui lo fa un osservatore asiatico, in particolare cinese o singaporiano. Io sono una minoranza, però (sono mezzo-nero e mezzo-bianco), e durante il film sono stato soffocato più volte, spesso sopraffatto dal fatto che stavo guardando un intero cast di attori non bianchi.

Considerando quanti film sono guidati da calchi bianchi, sono stato abituato a cercare me stesso sullo sfondo per tutta la mia vita. Anche se una donna dalla pelle scura e dai capelli ricci ha solo un paio di righe, sono abituato a connettermi con quello - e dovermi connettere con quello perché è tutto ciò che ottengo. Gli spettatori americani di colore sono così abituati a ottenere porzioni misere quando si tratta di rappresentazione rispetto alla festa Crazy Rich Asians offre al pubblico asiatico, non solo nel cast, ma nella musica, luoghi, cibo e altro. Come spettatore biracial, era così facile sentirne il potere, immediatamente e intensamente.

In Crazy Rich Asians, i bianchi non si vedranno davanti e al centro. Se vogliono vedere qualcuno che le assomiglia (e, in realtà, non dovrebbero bramare questo. C'è solo, come, un miliardo di film sui bianchi) che dovranno guardare sullo sfondo. Ad un partygoer casuale alla festa di laurea. Ad un uomo di lato su un aereo. Ad un membro della band al ricevimento di nozze. Nel film, gli extra bianchi non sono inseriti in situazioni e luoghi in cui non si troverebbero nel mondo reale solo per far sì che ce ne siano di più nel film. Ad esempio, nella scena in cui Oliver e Peik Lin danno a Rachel la sua trasformazione, la loro squadra di assistenti è tutta asiatica. Come sarebbero. In Asia.

Dato che così tanti film hanno come protagonisti i cast bianchi (e perché l'America è ... l'America), tendiamo a pensare ai film come "film neri" o "film asiatici", dove i film con calchi bianchi sono solo ... film. I pazzi ricchi asiatici che usano i bianchi come comparse mettono il problema in alto rilievo. Un film non ha bisogno di attori bianchi per avere successo o per raccontare un'intera storia o per far sì che le persone lo guardino. Le persone sono dove dovrebbero essere in questo film, e se sei un osservatore minoritario, questo potrebbe portare una lacrima agli occhi.