Ci sono molte ragioni per cui vale la pena parlare del prossimo film Crazy Rich Asians . Il fatto che sia il primo lungometraggio in 25 anni a presentare un cast prevalentemente asiatico-americano è in cima alla lista. Ma la star del film Constance Wu ha sottolineato che Crazy Rich Asians ' la rappresentazione è molto più profonda di quanto si possa ottenere, secondo i suoi commenti al CinemaCon pubblicati da Vulture mercoledì 25 aprile. Quando si parla di Crazy Rich Asians, che sarà distribuito nelle sale 17 agosto la conversazione non dovrebbe riguardare solo la diversità, ma la rappresentazione. Nello specifico, come questo film si concentra su così tante diverse esperienze asiatiche.

Nel romanzo basato sul romanzo del 2013 di Kevin Kwan, Wu interpreta Rachel, una professoressa cinese-americana che si reca a Singapore con il suo fidanzato, Nick, per incontrare la sua famiglia, che, come suggerisce il titolo, sono incredibilmente ricchi. Rachel lotta per essere accettata dalla famiglia di Nick perché provengono da mondi diversi. Queste differenze sono importanti per comprendere questi personaggi che possono condividere un patrimonio, ma non condividere le stesse esperienze.

Martedì al CinemaCon di Las Vegas, Wu ha parlato del perché questo è importante. "Si sente la rappresentazione delle parole e la diversità", ha detto, secondo Vulture. "Molte volte pensano di mettere una faccia di colore e di riempire una quota. La nostra cultura è più profonda della pelle. "

TheEllenShow

È un punto cruciale in quanto Hollywood cerca di incorporare più diversità, ma non prova solo a riempire le quote; l'industria deve creare storie premurose, complesse e sfumate con protagonisti persone di colore. Per non parlare, Hollywood dovrebbe mirare a raccontare storie diverse di tutti i diversi generi di generi. "Quando parli di rappresentazione, può sembrare davvero serio", ha detto Wu al CinemaCon, "ma il nostro film è davvero divertente."

È per questo che alcuni hanno chiesto se Crazy Rich Asians sarà un "gamechanger per la rappresentazione" e Wu pensa che potrebbe essere. "Quello che penso è così speciale in questo film", ha detto, secondo Vulture, "differisce l'esperienza asiatica dall'esperienza dell'America asiatica." Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma quando si parla del viaggio di trasformare la sua In un film, Kwan ha detto ad Entertainment Weekly che un produttore avrebbe voluto imbiancare il personaggio di Wu per evidenziare meglio le differenze culturali di Rachel e Nick.

"Quella era la loro strategia", ha detto a EW . "Volevano trasformare l'eroina in una ragazza bianca. Ero come, 'Beh, hai perso completamente il punto.' Ho detto, 'No, grazie.' "Il punto del libro e ora il film non è quello di evidenziare semplicemente le differenze tra due famiglie, è capire come cambia una cultura attraverso l'esperienza degli immigrati asiatici.

È un'esperienza che non molti film riescono ad approfondire, visto che così pochi film recitano attori asiatici. L'ultimo a recitare in un cast prevalentemente asiatico era The Joy Luck Club nel 1993, un dramma che si concentrava sull'esperienza degli immigrati attraversando generazioni e continenti.

Essere in grado di raccontare questo tipo di storie generazionali è il motivo per cui Wu voleva interpretare Jessica Huang, la mamma cinese-americana, su Fresh Off The Boat. "Mi ha cambiato", ha detto la signora Wu al New York Times nel 2016, quando ha parlato del suo ruolo nella serie su una famiglia asiatico-americana. Soprattutto, poiché erano passati 20 anni da quando una serie televisiva ha caratterizzato una famiglia prevalentemente asiatica.

Wu disse al New York Times che quando prendeva il lavoro pensava di più a pagare le sue bollette, ma poco dopo essere stata scelta, spostò la sua attenzione "dall'interesse personale agli interessi asiatici-americani". Non era solo per le persone che la vedevano, una donna asiatica-americana, sullo schermo, si trattava di vederla raccontare una storia su cosa significhi essere un'Asia in America.

Il punto di Wu è che la diversità in televisione e film è importante, ma la rappresentazione di tutte le diverse esperienze è ciò che Hollywood ha bisogno di spingere nei suoi film. Non c'è solo un modo per essere asiatici e, come mostrano i Crazy Rich Asians, non c'è solo un modo per rappresentare l'esperienza asiatica sullo schermo.