Più a lungo incontri qualcuno, più le tue vite si intrecciano, il che significa che l'elenco di cose che condividono diventerà gradualmente sempre più lungo. Potrebbe sembrare sciocco, ma in questo giorno e in un'era digitale, condividere le password in una relazione può sembrare super-intimo - praticamente tutte le nostre vite sono online e dare a qualcuno che il livello di accesso a noi può essere spaventoso. Ma a quanto pare, scambiare le password potrebbe essere la nuova norma nelle relazioni: secondo un nuovo studio di Kaspersky Lab, il 70% delle persone nelle relazioni condivide PIN, password o scambia impronte digitali per accedere ai reciproci dispositivi. Ma se le nostre password sono una cosa così personale da condividere, perché è così comune tra le coppie?

"È normale che i partner condividano le loro password perché credono che questo sia un passo significativo per mostrare fiducia", spiega Bustle, Alayna Pehrson, esperta di furto di identità coniugale e responsabile del blog di furto d'identità di Best Company. "... Penso anche che i partner condividano le password semplicemente per un livello di praticità.Ad esempio, un partner potrebbe utilizzare il computer di un altro o Netflix il più delle volte, quindi dare loro la password consente loro di utilizzare liberamente i loro account senza dover chiedo costantemente la password. "

Se tu e il tuo partner vi fidate l'un l'altro, potrebbe sembrare un gioco da ragazzi scambiare informazioni di accesso, soprattutto per qualcosa di così innocuo come un account Netflix. Ma c'è una grande differenza tra lasciare che il tuo partner si stacchi dai servizi di streaming e sentirsi abbastanza a proprio agio per dare loro accesso a qualcosa di più personale - come la password o il passcode del tuo telefono Instagram - perché ci vuole molta fiducia per avere quel livello di trasparenza in un relazione.

"Con i nostri partner condividiamo i nostri amori e le nostre simpatie, le nostre eccitazioni e le nostre passioni e le nostre aspirazioni, i nostri segreti e sì, le nostre password pure", Caleb Backe, esperto di salute e benessere presso Maple Holistics, racconta Bustle. "C'è una certa trasparenza che può effettivamente aiutare la coppia a creare fiducia e intimità, e parte di questa si traduce anche nel mondo digitale."

I rischi di condividere le password in una relazione

Ma solo perché è super comune e può aiutare a costruire la fiducia non significa necessariamente condividere le password con il tuo partner è sempre una buona idea. Potrebbe sembrare NBD mentre la tua relazione è ancora felice e in buona salute, ma se si dovesse verificare una rottura in futuro, c'è molto rischio che il tuo ex abbia potenzialmente accesso al tuo telefono o ai tuoi account.

"Condivisione di password e accessi può essere buono in quanto stabilisce la fiducia e la convenienza, ma può anche essere estremamente rischioso", dice Pehrson. "A mio parere, i contro prevalgono sui professionisti quando si tratta di condividere password. Ad esempio, un partner può sembrare affidabile all'inizio (quando gli dai le tue password), ma potrebbero facilmente usare quelle password per commettere furti di identità, rendere ingiustificato acquista / accumula una grande quantità di debito, cattura un virus sui dispositivi, ecc. "

C'è anche il rischio reale che il tuo partner possa usare il suo accesso ai tuoi account per vendicarsi di te in caso di rottura. Secondo lo studio di Kaspersky Lab, il 21% delle persone ha ammesso di spiare un ex partner tramite un account online che ha accesso al pre-breakup, come i propri social media o account di posta elettronica, e un altro 12% ha dichiarato di avere o voluto condividere pubblicamente le informazioni private di un ex come un atto di vendetta.

Tutto ciò significa che è così importante ricordare di cambiare le password subito dopo una rottura, per ogni evenienza. "È molto importante cambiare tutte le password che hai condiviso con il tuo ex partner", dice Pehrson. "Non aspettare di cambiare neanche questi: cambia subito queste password."

È mai una buona idea scambiare le password con il tuo partner?

Anche se ci sono sicuramente dei rischi, se sei intelligente su questo, condividere le password con il tuo partner non deve finire male. La regola numero uno? Non dare a nessuno le tue password: assicurati di prendere tempo per conoscere veramente il tuo partner e stabilire la fiducia prima di dare loro l'accesso ai tuoi dispositivi o account personali.

"La condivisione può essere utile se si conosce veramente la persona e si stabiliscono le regole di base", dice Pehrson. "Dipende sicuramente dalla situazione e dalla relazione in corso. Ti consiglio vivamente di evitare di distribuire password a una persona che conosci / incontri da meno di un anno."

Quando sei con qualcuno a lungo termine, e specialmente se vivi insieme, può essere allettante condividere le password semplicemente per ragioni di convenienza. Ma solo perché potrebbe rendere le cose più facili non significa che sia una decisione che tu e il tuo partner dovreste fare alla leggera - perché non è qualcosa che funziona per ogni coppia di lunga data.

"Dipende tutto dalla dinamica della coppia", afferma Backe. "Alcune persone condividono letteralmente tutto e si divertono a vivere in quel modo, e alcuni amano avere quella parte della loro vita che è separata dal loro partner.È tutto basato sul modo in cui la coppia interagisce, e ciò che trovano è salutare per loro. il bisogno di privacy è la causa di ogni tipo di conflitto: se una parte sente il bisogno di aggirarsi e spiare l'altra, potrebbe avere problemi molto più grandi della semplice mancanza di confini ".

Come impostare confini sani sulla privacy online

Se decidi che la tua relazione è pronta per l'intimità di scambiare le password, non è una cosa che dovresti fare al momento: è importante prima avere una conversazione sui limiti della privacy online e su come saranno evento che si scambiano le password.

"La chiave per stabilire sani confini della privacy online è una buona comunicazione", afferma Pehrson. "Parlate tra loro sull'uso online e cosa significa per la vostra relazione Discutete il livello di confine che entrambi sentite sia confortevole e accettate l'un l'altro. Fidatevi l'un l'altro per non oltrepassare i confini l'uno dell'altro. un'altra conversazione sui confini e giudicare se la relazione vale o meno. "

Come con qualsiasi cosa in una relazione, la chiave più grande per passare con successo nello stile di vita delle ~ password di condivisione ~ con il tuo partner è di assicurarti di comunicare tra loro ogni volta che si verifica un problema o ogni volta che senti che un confine è stato superato. In definitiva, se ti fidi veramente l'un l'altro e hai le basi per una relazione solida e duratura, la condivisione delle password sarà solo il prossimo passo per diventare più vicino e più intimo con il tuo partner.