Probabilmente già sapete che la "lotta del secolo" è prevista per questo fine settimana. Sabato sera, due pugili all-star si affrontano l'uno contro l'altro in un'arena di Las Vegas. La lotta tra Manny Pacquiao e l'imbattuto Floyd Mayweather ha ricevuto un sacco di battute pubblicitarie, ma c'è un aspetto essenziale della storia di cui forse non avete sentito parlare: la lunga storia di violenza domestica di Mayweather.

Quando Mayweather affronterà Pacquiao sabato sera, è pronto a guadagnare denaro da record - ogni uomo dovrebbe portare a casa oltre $ 100 milioni. Questa è una quantità folle di denaro e, indipendentemente da chi vince, Mayweather porterà a casa il 60% delle entrate della partita. Secondo il contratto dei combattenti, Pacquiao riceverà solo il 40% dei guadagni, sebbene oltre $ 100 milioni non sia un numero esiguo. Il totale è due volte più grande del precedente più grande pagamento di boxe, dal momento che i contratti con gli sponsor aggiungono 13, 2 milioni di dollari ai soldi generati dal combattimento.

Non solo i biglietti per la partita costano in media circa $ 6.000 su StubHub, ma dovrai pagare per vedere la lotta in pay per view - $ 90 a $ 100, più di quanto abbia mai pagato per guardare la mia TV. Dal momento che circa 3, 8 milioni di persone hanno intenzione di farlo, ciò significa che una tonnellata di denaro si accumula per i combattenti, ma non si dovrebbe necessariamente seguire la folla. Invece, puoi risparmiare tempo prezioso e denaro leggendo sulla storia di abusi domestici di Mayweather.

Mayweather è stato accusato di sette presunti assalti contro cinque donne diverse. È stato condannato cinque volte con l'accusa di 14 anni.

Secondo USA Today, Mayweather fu condannato per la prima volta nel febbraio 2001 a batteria e violenza domestica contro Melissa Brim, la madre della sua figlia maggiore. Nel luglio 2001, è stato condannato di nuovo a batteria per aver colpito Brim. Nell'agosto 2003, Mayweather è stato condannato per aver aggredito due donne, amici della sua allora fidanzata Josie Harris. Ha dato un pugno alle donne con un pugno chiuso. Anni dopo, quella condanna fu sgomberata e smantellata.

Diversi incidenti hanno coinvolto Harris, madre di tre dei suoi quattro figli. Nel dicembre 2003, è stato condannato per aver aggredito Harris, ma alla fine è stato dichiarato non colpevole dopo che Harris aveva alterato la sua storia.

Nel settembre 2010, Mayweather fu condannato a tempo in prigione per aver aggredito Harris. Mayweather è stato infine condannato a 90 giorni di prigione come parte di un patteggiamento per accuse di violenza domestica, ma ha scontato solo 60 giorni della sua pena.

Mayweather ha dichiarato a ESPN la condanna:

Per la cronaca, anche se Pacquiao vince, non è nemmeno un tale premio: è stato citato dicendo che pensa che gli omosessuali che si sposano debbano essere "messi a morte". Quindi non dimenticare: se scegli di pagare per vedere il combattimento di sabato sera, sarà sicuramente drammatico, ma nessuno vince davvero.