In un articolo per Absurdist sull'esecuzione della Maratona di Londra, Kiran Gandhi chiede: "Yo. Hai mai corso una maratona il primo giorno del tuo periodo? "Gandhi ha fatto solo lo scorso aprile quando il corridore ha corso la maratona mentre sanguinava liberamente tra i vestiti. La decisione di Gandhi - insieme alle foto di lei che corrono la maratona con sangue chiaramente visibile tra le gambe - ha scatenato un dibattito su periodi e periodi di vergogna, con alcuni che sostenevano che la sua corsa era un'ardita affermazione femminista, e altri convinti che sanguinare senza pad o il tampone è intrinsecamente grossolano.

Gandhi spiega in Absurdist che dopo essersi allenata per la sua prima maratona per un anno, ha iniziato il suo periodo la sera prima della gara. Dopo aver considerato le sue opzioni, decise di andare senza un tampone, ragionando sul fatto che, se correva 26, 2 miglia, avrebbe dovuto fare quello che voleva:

Non sorprende che molti commentatori di Internet e utenti di Twitter abbiano suonato per dire in modo efficace "Eww". Gandhi, tuttavia, non è confuso dai critici, dicendo BuzzFeed,

Non mi sento personalmente offeso dalla loro opinione, in quanto è una cosa normale, umana, che il 50% del mondo attraversa. Il fatto che semplicemente mostrare alla gente che esiste, e che abbia reso così profondamente scomodo, è il punto.

Sanguinare liberamente non può essere la scelta giusta per tutti (né penso che Gandhi stia suggerendo che tutte le donne debbano gettare i loro tamponi e assorbenti), ma le azioni di Gandhi hanno aperto una discussione necessaria sul periodo di vergogna e sulla necessità di essere più aperti e onesto sulle mestruazioni, che, nel caso in cui ripeta, è una cosa del tutto normale che metà della popolazione prova ogni. singolo. mese. Come fa notare Gandhi nel suo articolo, le donne di tutto il mondo sono regolarmente censurate e svergognate per i loro periodi (diavolo, ricordi che un'effettiva speranza presidenziale del GOP ha tentato di vergognare il suo moderatore del dibattito femminile sembrando implicare che aveva le mestruazioni? ULTIMA SETTIMANA.), E per molte donne che non hanno un accesso conveniente alle forniture d'epoca, i periodi possono essere un ostacolo importante, spesso non discusso, all'educazione e al lavoro. Se siamo stravolti dalla vista del sangue mestruale nelle foto di Gandhi, allora dobbiamo chiederci da dove viene quel disagio e perché ha il potere su come le donne si comportano da sole.